L’importanza di questo avviso

É importante dedicare qualche minuto alla consultazione di questa sezione del nostro sito Web. La tua privacy è molto importante per il Consiglio dell’Ordine Avvocati (di seguito COA) di Milano e per tutelarla e tutelarti al meglio, ti forniamo queste note in cui troverai indicazioni sul tipo di informazioni raccolte online e sulle varie possibilità che hai di intervenire nella raccolta e nell’utilizzo di tali informazioni nel sito.
Si tratta di un’informativa che è resa ai sensi dell’art.13 e 14 del Regolamento generale sulla protezione dei dati UE 2016/679 e residualmente del D.Lgs. 196/2003 del Codice in materia di protezione dei dati personali e ss. modifiche, a coloro che interagiscono con i servizi Web COA, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo: http://www.avvocatipermilano.it corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale del COA. L’informativa è resa solo per il sito di proprietà di COA e non anche per altri siti Web eventualmente consultati dall’utente tramite link.
L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art.29 della Direttiva Europea N° 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità , i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

Il titolare del trattamento dei dati

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il titolare del trattamento dei dati è il COA di Milano, nella persona del Presidente e legale rappresentante pro tempore Avv. Remo Danovi domiciliato per carica in Milano presso il Palazzo di Giustizia, Via Freguglia n. 1, tel. 0254929232, fax: 0254101447 mail presidenza@ordineavvocatimilano.it, PEC: consiglio@cert.ordineavvocatimilano.it.

Oggetto del trattamento

I dati personali in possesso dell’Ordine sono raccolti direttamente dagli iscritti, ovvero nelle altre forme previste dalla legge. I dati vengono trattati nel rispetto degli obblighi di correttezza, liceità e trasparenza imposti dalla citata normativa, tutelando la riservatezza e i diritti degli interessati. Il conferimento dei dati richiesti dall’Ordine è obbligatorio, ai sensi delle vigenti norme e il loro mancato conferimento potrebbe pregiudicare l’accesso al servizio richiesto.

Base giuridica del trattamento

La base giuridica del trattamento è l’adempimento di obblighi legali nonché l’esecuzione di compiti di interesse pubblico di cui è investito il COA di Milano. Laddove il trattamento dei dati fosse operato al di fuori di tale base giuridica dovrà essere fornita un’informativa e richiesto un consenso al trattamento.

Modalità e luogo di trattamento e conservazione

Il trattamento è svolto in forma automatizzata e/o manuale, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 29 GDPR 2016/ 679. Ti segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, previo il consenso libero ed esplicito, i dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati. L’eventuale rifiuto a fornire il consenso per il trattamento potrebbe implicare l’impossibilità di adempiere alle attività richiesta.