SPORTELLO REATI INFORMATICI

L’Ordine degli Avvocati di Milano e la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano – Pool Reati Informatici hanno siglato il protocollo per l’attivazione del servizio gratuito di informazione e orientamento indirizzato alle vittime del reati informatici quali ad esempio il furto di identità, le violazioni di account, le truffe su ebay o su altre piattaforme di e-commerce.

Lo Sportello è attivo dal 20 ottobre 2015, previo appuntamento telefonico, ogni 15 giorni di martedì pomeriggio presso la Sala Avvocati dell’Ordine (primo piano atrio centrale, Palazzo di Giustizia).

Per fissare l'appuntamento telefonare allo 02.54101935.

È istituito, inoltre, un elenco di avvocati con specifica competenza nella trattazione dei reati informatici e nella tutela della persona offesa da tali reati, che erogheranno le proprie prestazioni, quando ne sussistono i requisiti, avvalendosi del patrocinio a carico dello Stato e comunque a tariffe agevolate.
Tali avvocati, selezionati per prender parte al progetto, hanno avuto una formazione specifica volta a consolidare le loro competenze sulle tipologie e attività processuali inerenti la sfera dei reati informatici e la tutela delle vittime di tali reati.

Per informazioni dettagliate visita il sito dell Procura della Repubblica dedicato ai reati informatici http://www.procura.milano.giustizia.it/sono-vittima-di-un-reato-informatico.html